TABOR è una casa editrice indipendente e senza fini di lucro, nata nel 2013 in Valsusa, con la prospettiva di esplorare i sentieri di autonomia, eresia e resistenza che attraversano i territori in cui viviamo, sotto il cemento di secoli di storia scritta dai vincitori. Un contributo a quella riappropriazione dei saperi e dell’immaginario che la necessità di elaborare un’alternativa di fronte al declino degli Stati nazione e della globalizzazione capitalista rende oggi più urgente che mai.

IN EVIDENZA

LE NOSTRE PUBBLICAZIONI

Il codice Dell’Oro. Sulle tracce del tesoro del Rocciamelone
    è un libro "double face" da un lato: Matilde Dell’Oro Hermil, Roc Maol e Mompantero. Tradizioni, costumi e leggende (Susa 1893). dall'altro: Mariano Tomatis, Il codice Dell’Oro Davide...
Per saperne di più "Il codice Dell’Oro. Sulle tracce del tesoro del Rocciamelone"
Escartoun, la federazione delle libertà – Itinerari di autonomia, eresia e resistenza nelle Alpi occidentali
  Sommario:   I.         In Val di Susa, sulle tracce di un’insubordinazione millenaria 1.        «Questo singhiozzo ardente che passa di secolo in secolo…» 2.        Celebrare una...
Per saperne di più "Escartoun, la federazione delle libertà – Itinerari di autonomia, eresia e resistenza nelle Alpi occidentali"
Fra Dolcino e Margherita. Tra messianesimo egualitario e resistenza montanara
  Sommario   Introduzione Alle origini: dal cristianesimo primitivo a Gioacchino da Fiore La nascita del movimento apostolico: Gherardino Segalello, “libertario di Dio” La comparsa di Dolcino e la prima...
Per saperne di più "Fra Dolcino e Margherita. Tra messianesimo egualitario e resistenza montanara"