TABOR è una casa editrice indipendente e senza fini di lucro, nata nel 2013 in Valsusa, con la prospettiva di esplorare i sentieri di autonomia, eresia e resistenza che attraversano i territori in cui viviamo, sotto il cemento di secoli di storia scritta dai vincitori. Un contributo a quella riappropriazione dei saperi e dell’immaginario che la necessità di elaborare un’alternativa di fronte al declino degli Stati nazione e della globalizzazione capitalista rende oggi più urgente che mai.

ULTIME USCITE:

LE NOSTRE PUBBLICAZIONI

Settecento anni di rivolte occitane
SOMMARIO: Introduzione Prefazione, del Collettivo «Mauvaise troupe occitana» 1. Che cos’è questa Occitania? 2. Bernard Délicieux, la sfida all’Inquisizione 3. «Rei de Fransa, rei de figas, rei de merda». Dai...
Per saperne di più "Settecento anni di rivolte occitane"
Escartoun, la federazione delle libertà – Itinerari di autonomia, eresia e resistenza nelle Alpi occidentali
  Sommario:   I.         In Val di Susa, sulle tracce di un’insubordinazione millenaria 1.        «Questo singhiozzo ardente che passa di secolo in secolo…» 2.        Celebrare una...
Per saperne di più "Escartoun, la federazione delle libertà – Itinerari di autonomia, eresia e resistenza nelle Alpi occidentali"
Fra Dolcino e Margherita. Tra messianesimo egualitario e resistenza montanara
  Sommario   Introduzione Alle origini: dal cristianesimo primitivo a Gioacchino da Fiore La nascita del movimento apostolico: Gherardino Segalello, “libertario di Dio” La comparsa di Dolcino e la prima...
Per saperne di più "Fra Dolcino e Margherita. Tra messianesimo egualitario e resistenza montanara"